Siracusa:consigliere,mettere crocifisso

Nell'aula consiliare di Palazzo Vermexio a Siracusa manca da 5 anni il crocifisso appeso alla parete. A denunciarlo il consigliere comunale di Progetto Siracusa Salvo Sorbello che ha rivolto un'interrogazione all'assessore ai rapporti col consiglio comunale, Antonio Moscuzza per conoscere i motivi che impediscono di ricollocare il crocifisso nell'aula consiliare. "Ho chiesto più volte - scrive Sorbello - di rimettere il crocifisso dove è sempre stato e da dove è stato provvisoriamente tolto per procedere a lavori di ristrutturazione dell'aula avvenuti cinque anni fa. Fino ad oggi, però, non ho ottenuto alcuna risposta". "Il Crocifisso - prosegue Sorbello - fa parte della storia, della tradizione culturale della nostra patria, è un simbolo della nostra identità, aperta al dialogo; non minaccia certo i principi di laicità e non mette in discussione i diritti di alcuno". ". L'assessore comunale Moscuzza ritiene però sia necessario che il consiglio approvi una mozione per riappendere il crocifisso.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Gazzetta Sicuracusana
  2. Nuovo Sud.it
  3. SiracusaOggi
  4. Nuovo Sud.it
  5. Nuovo Sud.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pachino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...